Grazie al cofinanziamento della Fondazione Cariplo, il progetto presentato dal Consorzio Comunità Brianza e dal Comune di Desio sul bando del 2013“Valorizzare le attività culturali come fattore di sviluppo delle aree urbane”, ha visto impegnati numerosi soggetti che hanno lavorato insieme per la progettazione di un piano d’azione triennale, per ripensare il ruolo della Villa Tittoni e del Parco e valorizzarne le potenzialità.
Il potenziamento delle attività e la loro sostenibilità nel tempo saranno garantiti dall’ampliamento della rete dei soggetti coinvolti, dalla sperimentazione di un modo innovativo di fare cultura, integrando circuiti di produzione artistica e culturale e differenti tipologie di fruitori.DesioLab non è solo lo spazio di co-working all’interno del progetto Parco delle Culture, presso Villa Tittoni.

DesioLab è un percorso di accompagnamento e formazione che favorirà l’evoluzione delle idee in veri e propri progetti imprenditoriali

Hai un’idea imprenditoriale ma non sai da dove partire?
Cerchi un posto in cui lavorare e collaborare con altre startup?
Hai già creato una tua società ma sei rimasto impantanato nelle prime pratiche burocratiche?
È meglio aprire una partita IVA o una società?

Questo e molto altro è DesioLab!

Sarai affiancato dallo staff di DesioLab per il nuovo semestre di accompagnamento imprenditoriale nel coworking di Villa Tittoni presso il Parco delle Culture a Desio (MB).

Per partecipare basta inviare un’idea.
I progetti selezionati potranno utilizzare gratuitamente lo spazio di Coworking all’interno di Villa Tittoni a Desio ed essere seguiti dallo staff esperto di DesioLab.

Da qualche anno dello staff anche Brianza Solidale che ha deciso di operare con la finestra di Sogni & Business partecipando presso Urban Center di Desio per l’azione 5.3 del progetto Un Parco delle Culture, promossa da Consorzio Comunità Brianza con il contributo scientifico di KCity e il coinvolgimento degli Assessorati all’Urbanistica e alla Cultura deComune di Desio.

-nel  giugno 2015  ha svolto un’azione di consulenza per  9 progetti
-nel novembre 2016 per 12 progetti di cui 8 andati in progress

Brianza Solidale svolge una funzione di tutoring per gli aspiranti giovani imprenditori seguendoli per gli aspetti di:

– Consolidamento idea imprenditoriale

– Consolidamento idea imprenditoriale

-Stesura piano di Marketing

-Stesura del Business plan

-Analisi risorse finaziarieDescrizione parte produttiva.

 

Per visionare le startup di DesioLab clicca qui

Informazioni e contatti:
E-mail:desiolab@parcodelleculture.it 
Tel: +393384468239/+393384468239

Iscriviti alla newsletter del Parco delle Culture per restare aggiornato su tutte le novità e le attività del progetto.

 

Capofila del Progetto: Consorzio Comunità Brianza

Al Consorzio sono attualmente associate 24 Cooperative Sociali, di cui 17 Cooperative di tipo A (servizi alla persona) e 7 Cooperative di tipo B (inserimento lavorativo) e 3 soci diversi, tra cui un Consorzio di Cooperative Sociali.
Consorzio Comunità Monza e Brianza svolge un ruolo di regia per tutte le attività e le azioni previste nella progettazione, in primis quelle riguardanti il coordinamento e la programmazione artistica unitaria, i rapporti e le sinergie fra tutti gli enti e cooperative coinvolte ed è l’interlocutore privilegiato dell’Amministrazione Comunale di Desio e della Fondazione Cariplo.

ALLEGATO

DESIOLAB – il contributo di BS